AMICI DELLE STELLE

Il Progetto “Amici delle Stelle” si propone di far nascere una compagnia teatrale integrata composta da giovani attori disabili e normodotati (tra i 14 e i 40 anni), che realizzi due spettacoli teatrali sull’identità siciliana e le sue tradizioni.

30 ragazzi con disabilità medio/lieve, 30 normodotati, sono gli attori principali di due musical inediti,  divisi per competenze che acquisiranno o che hanno già in parte acquisito con le proprie esperienze personali: corpo di ballo, canto, recitazione, responsabile palco, responsabile scene, responsabile luci etc.

Il progetto da spazio al teatro perché luogo di formazione e sollecitazione alla riflessione su cui si innesta anche il processo di maturazione della coscienza civile.

Il teatro integrato, ancor più, superando il suo essere semplice forma di espressione artistica diviene occasione di incontro e relazione interpersonale tra i singoli e strumento di comunicazione e integrazione verso l’esterno.

L’esperienza vissuta sarebbe la prima nella provincia di Catania.

Non esistono infatti ancora compagnie integrate di persone disabili e normodotate che esulano dal contesto terapeutico o della semplice animazione del tempo libero.

Due musical messi in scena rispettivamente a Giugno e Dicembre.

Il fine non è solo la sensibilizzazione al volontariato piuttosto che l’inclusione sociale ma quello di creare una cooperativa sociale integrata composta da Giovani che negli anni acquisiscono le competenze necessarie per poter affrontare un futuro lavorativo.

L’accesso, la fruizione, la costruzione della cultura siano le azioni fondamentali affinchè un popolo possa definirsi libero e capace di generare futuro.